Come miscelare le insuline in una siringa


Ecco alcune indicazioni utili per miscelare insuline diverse in una siringa:

 

  • Ruota attentamente la fiala di insulina NPH (torbida) fino a quando non vi saranno più cristalli sul fondo

 

  • Rimuovi il cappuccio bianco e quello arancione dalla siringa

 

  • Inserisci l’ago attraverso il gommino della fiala di insulina torbida e inietta l’aria all’interno, rimuovi poi l’ago senza aspirare l’insulina

 

  • Tira indietro il pistone in corrispondenza della dose di insulina regolare (limpida), inietta l’aria nella fiala di insulina chiara

 

  • Capovolgi la fiala con la siringa e tira il pistone aspirando la quantità di insulina regolare (limpida) richiesta

 

  • Ruota nuovamente la fiala di insulina NPH (torbida), inserisci l’ago e capovolgi la fiala con la siringa contenente già le unità di insulina regolare (limpida). Tira il pistone aspirando la dose di insulina NPH (torbida) richiesta

 

  • Togli l’ago dalla fiala e inietta

NB: L’insulina limpida deve essere sempre aspirata dalla siringa prima di quella torbida. Se noti delle bolle d’aria nella siringa, picchietta il corpo della siringa per portarle in superficie e quindi eliminale premendo il pistone.



Edit Page >>