In caso di gravidanza


Se si ha il diabete, è opportuno pianificare con cura la gravidanza, affinchè vada tutto bene e il bambino nasca sano.

Il passo più importante è mantenere la glicemia sotto controllo e il livello di HbA1c nella norma per tutti i mesi prima della nascita del bambino.

 

Rischi per il feto

L’ipoglicemia in genere non causa problemi di salute per il bambino. Tuttavia, anche un episodio occasionale di iperglicemia può influenzare il vostro bambino. Il primo trimestre della gravidanza è un momento critico per la salute del bambino.


• Durante i primi tre mesi di gravidanza, vi è un rischio maggiore di aborto spontaneo. Se la madre presenta alti livelli di glucosio nel sangue, il feto può sviluppare problemi respiratori alla nascita o deformità della colonna vertebrale, scheletro, reni, cuore e sistema circolatorio.


• Dai quattro ai nove mesi, i rischi maggiori riguardano l’eccessiva grandezza del bambino al momento della nascita (macrosomia) o la morte del feto. Circa un terzo dei bambini nati da madri con diabete presentano macrosomia. Ma a parte le loro grandi dimensioni, questi bambini sono comunque generalmente sani.

 

Rischi per la madre

Durante la gravidanza, ci si può trovare di fronte a tre rischi connessi al diabete:

Disturbi della vista e dei reni. I problemi di vista dovuti alla retinopatia a volte possono peggiorare durante la gravidanza. Inoltre, alcune donne a partire dal terzo trimestre di gravidanza sono affette da alta pressione, che può causare danni ai reni. Mantenere la glicemia sotto stretto controllo, prima e durante la gravidanza può aiutare a prevenire questi disturbi.


Problemi di parto. Se il vostro bambino è più grande del normale, il medico può suggerire di far nascere il bambino un po’ prima o di ricorrere a un parto cesareo. Questo perché un bambino molto grande può essere più grande del canale del parto, per cui con un approccio normale si potrebbero verificare lesioni sia alla madre che al bambino.


Ipoglicemia. Se si cerca di mantenere la glicemia sotto controllo, talvolta si può verificare ipoglicemia. Anche se il glucosio nel sangue non danneggia lo sviluppo del bambino, gli episodi ripetuti di ipoglicemia potrebbero creare problemi di salute per voi.

 

Il mio bambino erediterà il diabete?

Non necessariamente – l’ereditarietà coinvolge sia fattori genetici che ambientali, anche se il rischio è maggiore se si ha / il vostro partner ha il diabete. Per ulteriori informazioni, è bene rivolgersi al diabetologo o all'infermiere, che affronteranno nel dettaglio la questione con voi.



Edit Page >>